Questo sito non utilizza cookies di profilazione, nè propri nè di altri siti. Vengono utilizzati cookies tecnici per consentirti una più facile fruizione di alcune funzionalità del sito e Google Analytics per migliorare le funzionalità del sito

I MUSEI

Rate this article
( 0 Votes ) 
Comment count: 0
Visite: 1703

Raccolta Privata "P. D'Agostino"

La raccolta Privata "P. D'Agostino"

di Morano Calabro

In uno dei centri più belli e ricchi di storia del Parco Nazionale del Pollino, Morano Calabro, per amore e per passione nasce un'esposizione privata di geologia, malacologia e paleontologia.

TRIDACNA GIGAS Zona INDO PACIFICA ed AUSTRALIANA mari caldi ed associata alle barriere coralline.


I coniugi Cettina e Khaled Helmy (D' AGOSTINO CONCETTA e AHMED KHALED HELMY), in trentacinque anni di matrimonio hanno raccolto e collezionato reperti naturalistici ed hanno istituito una raccolta privata a livello personale e naturalistico comprendente FOSSILI, CONCHIGLIE e MINERALI.
Grazie all'amore per i loro studi universitari naturalistici e geologici avvenuti nell’ateneo della "SAPIENZA" di ROMA, e grazie ai loro viaggi di lavoro, hanno potuto raccogliere, esaminare e studiare i reperti che compongono la collezione.
I viaggi e le escursioni sono stati lontani, lunghi e difficili per le loro ricerche geologiche e naturalistiche. Parliamo di reperti dell'Egitto, studio dei molluschi del Mar Rosso. della Penisola Arabica che si estende dal Mar Rosso al Golfo Persico, della Cina nel Deserto Del Gobi.
Amici, colleghi e parenti hanno contribuito ad arricchire la loro collezione con donazioni e con apporti di nuove informazioni.
Si parla di reperti dall’AUSTRALIA, da ERTA ALE, dal MALAWI, dagli EMIRATI ARABI, dall'OMAN, di conchiglie Dall’INDIA, di Rose Del Deserto dal NORD AFRICA E di quarzi dal SUD AMERICA.

GEODE CON MICRO xx DI QUARZO si trova generalmente nei sedimenti dovuti all'erosione di PEGMATITI.


Grazie ai loro studi, i loro reperti sono stati selezionati, classificati ed organizzati in sito secondo la storia della terra e costituiscono un percorso didattico sia per visitatori giovani sia per coloro più afferrati in materia.
Si possono ammirare circa 240 fossili che vanno a formare la parte paleontologica che copre tutte le era geologiche dal CAMBRIANO al QUATERNARIO ITALIA, EMIRATI, BRASILE e OMAN.

CORALLO DI FUOCO proveniente dal Mar Rosso.


La sala della malacologia mette in esposizione più di 4000 molluschi fra bivalve e gasteropodi, inoltre celenterati, per lo più dalla zona INDO PACIFICA e MEDITERRANEA, coralli provenienti dal MAR ROSSO CARAIBI ed ITALIA, poriferi ed echinodermi.
L'esposizione della parte mineralogica si divide in: sala dei cristalli provenienti dal BRASILE MAROCCO, CINA, AUSTRALIA ed AFRICA; sala dei minerali propriamente detta, classificazione dei minerali nelle loro otto classi di formazione, rocce suddivise nelle tre formazioni SEDIMENTARIE VULCANICHE E METAMORFICHE, ed in fine sabbie da tutte le parti.
Oltre alle sale geologiche e, stata allestita una saletta con una piccola raccolta di presepi sia costruiti che acquistati.
La raccolta è sita nell'antico palazzo P. D'AGOSTINO in via VIGNA della SIGNORA nel centro storico di MORANO CALABRO ed è aperta tutto l’anno.


CORALLO DI FUOCO proveniente dal Mar Rosso.


Fossili vari:
1 TRILOBITI
2 BRACHIOPODI
3 BELEMNITE
4 RUDISTA
5 AMMONITI
6 MODELLO INTERNO DI GASTEROPODE

 

 

Info e prenotazioni al +39 3401708300 - +39 3493837790

Via Vigna della Signora 87016 Morano Calabro, Italy

E' consigliata la prenotazione per le visite alla collezione.